METRO Village

Verso una comunità aziendale più agile e flessibile (en) Towards a more agile and flexible business community

Progetto (en) Project

L22 Civil Engineering, DEGW, FUD

Cliente (en) Client

METRO Italia Cash and Carry

Luogo (en) Location

San Donato (MI)

Fine Lavori (en) End of works

2021

Area

4.000 mq (en) 4.000 sqm

Servizi (en) Services

Project management, cost controlling e direzione lavori sugli interventi impiantistici (en) Project management, cost controlling and supervision of works on plant interventions

Il progetto del nuovo headquarter di METRO a San Donato punta sulla qualità del lavoro, attribuendo nuovo valore allo spazio ufficio, concependolo come luogo di benessere e collaborazione.

L22 Civil Engineering, business unit del Gruppo Lombardini22 si è occupata sin dalle fasi preliminari alla pianificazione, al coordinamento e alla gestione delle attività che hanno reso esecutivo il progetto, con un approccio integrato, focalizzandosi sulla direzione dei lavori impiantistici, sul cost controlling e sul project management dell’intervento.

Valorizzata dalla stretta collaborazione con il cliente e degli streams interni alla organizzazione, l’attenta gestione della comunicazione e delle interazioni tra gli stakeholder delle varie fasi di progetto, ha permesso il raggiungimento degli obiettivi stabiliti, rispettando i vincoli di tempo(nessuno giorno di ritardo sulla consegna), costi (budget modificato al ribasso in più riprese durante l’esecuzione) e qualità attesa.

Dietro la pianificazione e la gestione dei vincoli di un progetto, oltre l’analisi e il monitoraggio dei rischi ai quali il progetto è esposto, ci deve essere sempre una componente di competenze ed impegno che fanno la differenza sul successo dell’operazione. Sulle attività di realizzazione del METRO Village abbiamo guidato le interazioni interdipartimentali di una comunità aziendale tradizionalista che in tempi brevi ha dovuto deviare le proprie procedure interne da schemi predefiniti verso un modello più agile e flessibile.

 

L22 Civil Engineering ha inoltre concentrato numerosi approfondimenti sul sistema di interazione tra gli impianti esistenti e quelli inseriti nei nuovi spazi, garantendo la possibilità di gestirli attraverso un’unica interfaccia (Building Management System). I lavori sono stati condotti senza interruzioni per lo store esistente al pian terreno, precedentemente configurato come un unico spazio con le aree al piano superiore, destinate oggi ad ospitare gli uffici egli spazi di coworking d’avanguardia.