Centro Commerciale Gela (en)Gela Shopping Mall

Materiali autoctoni e luce naturale per uno spazio a servizio della città (en)Local materials and natural light for a space serving the city

Un progetto che valorizza il rapporto proficuo tra tradizione, storia, archeologia e modernità (en)A project highlighting profitable relations between tradition, history, archaeology and modernity

Progetto

L22 Retail

Clienti

Gela Invest

Servizi

Concept, masterplan, progettazione architettonica e impiantistica, Interior design

Luogo

Gela (CL)

Area

220.000 mq

Fine lavori

Ongoing

L’area d’intervento si trova sull’asse d’espansione a ovest della città di Gela, in provincia di Caltanissetta, immersa nel caratteristico contesto agricolo siculo.

Per la sua ideazione sono stati individuati materiali e suggestioni provenienti sia dall’urbanità di Gela sia dal suo intorno, riconoscendovi grandi capacità espressive e di ispirazione: materiali autoctoni, pietre locali, colori e luce naturale, ma anche il rapporto proficuo tra tradizione, storia, archeologia e modernità sono i punti cardine del progetto, che vanno al passo con il layout commerciale.

La galleria commerciale è caratterizzata, da una parte, da un edificio di sapore “mediterraneo” (il cinema) dove le pareti decorate sono memori della tradizione ceramista siciliana e, nel resto dei fronti, da pareti che si elevano come una città dalle mura tufacee, ai cui piedi cresce una vegetazione autoctona di ulivi, agavi, fichi d’india e alberi di arance amare.

L’area delle medie superfici di vendita, invece, si configura come un accostamento di diverse scatole, sporgenti e rientranti, con altezze differenti, accomunate da una pelle metallica forata, policroma e vibrante.

All’interno questa organizzazione si riflette in una successione di spazi più o meno grandi, come piazze collegate da gallerie e da strade, che riproduce i movimenti e le caratteristiche differenze e stratificazioni di un contesto urbano. E come avviene nei centri storici, le gallerie presentano elementi di ombreggiatura che regolano l’ingresso della luce naturale e lo modulano attraverso il disegno di una gelosia, di un brise-soleil, creando un ambiente di riflessi in continuo mutamento.

(en)

The project area is located along an expansion route in the west of the city of Gela in the province of Caltanissetta in a typical Sicilian agricultural setting.

It was designed using materials and inspiration from Gela’s urban location and its surroundings, acknowledging their great stylistic force and inspiration: materials from the area, local stone, natural light and colours enhanced by a successful combination of tradition, history, archaeology and modernity are the key points of a project developed in synch with its commercial layout.

The mall features, on one hand, a “Mediterranean”-style building (film theatre), whose walls are decorated in a traditional Sicilian ceramic style, and more walls along the rest of the fronts that rise up like tuffaceous city walls with local olive trees, agaves, prickly pear trees and bitter orange trees growing at the base.

The area where the medium-size sales spaces are located looks like a combination of different-height boxes (both overhanging and recessed) sharing the same vibrant, multicoloured, perforated metal skin.

Inside there is a sequence of different-sized spaces that look like squares joined together by arcades and roads reproducing the distinctive features and stratifications of a typical urban setting. As in the case of old city centres, the arcades have areas of shading controlling the inflow of natural light that is modulated through blinds and shutters creating a constantly changing shimmering setting.