8Gallery

Lingotto Evolution

Il progetto di restyling del Centro Commerciale 8Gallery

Progetto

L22 Retail

Cliente

AXA Investment Managers Real Assets e Pradera

Servizi

Progettazione architettonica

Luogo

Torino

Area

8.000 mq

Fine lavori

2020

Il progetto proporne al cliente un restyling totale che rigenera sia gli spazi sia il brand e l’immagine di 8Gallery.

Innesca così un vero e proprio riposizionamento globale che ne migliora la percezione offrendo ai cittadini un nuovo appeal e una user experience accattivante. Il restyling si concentra su quatto aspetti fondamentali:

Sense of Place

Il senso di luogo è rinnovato e rilanciato in coerenza con l’architettura e la storia dell’edifico, e viene declinato attraverso le attività di renaming, rebranding, phisical branding e comunicazione.

Padiglione V

Una nuova piazza coperta, a doppia altezza, che avvicina il Centro alla città, per essere ancora più prossimo alle persone. Una destination ricca di nuovi negozi, aree lounge, area eventi e spazi liberi per momenti di incontro e condivisione.

Sistema di accessi

Il sistema di accessi al Centro Commerciale sarà più identitario e riconoscibile.
Gli ingressi condominiali, veri e propri “gate”, sono identificati con il colore grigio e, attraverso percorsi chiari e semplici, conducono alle diverse funzioni dell’edificio Lingotto.

Il centro commerciale avrà tre nuovi ingressi dedicati al piano strada - identificati con il colore rosso – di cui due al Padiglione V e uno di fronte a Eataly: un wireframe metallico su maglia quadrata composto due scale mobili, due ascensori, due ledwall e una passerella pedonale sospesa. Come un’istallazione identitaria, rende tridimensionale la nuova immagine del Centro.

Spazi interni

Gli spazi interni saranno rigenerati in chiave moderna, valorizzando il carattere distintivo della Torino dei portici, in simbiosi con l’architettura post industriale dell’edificio Lingotto, puntando sul design e sul benessere delle persone.